7 gennaio 2011

L’ordine di precedenza dei domestici

Qualcuno di voi ha visto il film Gosford Park?

Se sì, senz'altro ricorderà una delle scene iniziali del lungometraggio, quando i domestici dei vari ospiti di Lady Sylvia arrivano a alla residenza e lì vengono smistati nelle loro stanze, viene inoltre insegnato loro, così come a noi spettatori, che durante questi scambi di personale era usanza che la domestica di una dama o il valletto di un gentiluomo fossero chiamati col cognome o il titolo di costui o costei (generalmente c'era un solo membro della servitù di supporto per ciascun ospite, più l'autista, così non si avevano confusioni), così che fosse chiaro chi fosse il loro padrone.

Questa consuetudine si ripercuoteva su tutti gli aspetti della vita perché un domestico, oltre al cognome del suo padrone, acquisiva anche il suo titolo e, quindi, il suo nuovo rango in funzione degli altri personaggi presenti.

Poco più avanti nel film, infatti, nella scena a tavola, i domestici di Gosford Park si lamentano con Jennings, il maggiordomo, per la disposizione dei posti, poiché anche intorno al povero tavolo della servitù si rispettava il medesimo ordine di precedenza dei nobili, di conseguenza se, come ci insegna il manuale, una contessa era più importante di una baronessa e un domestico acquisisce anche il titolo del suo padrone, allora una cameriera di una contessa sarebbe stata più importante della cameriera di una baronessa e, quindi, avrebbe avuto l'onore di sedere a tavola in un posto più vicino a quello del padrone di casa, rappresentato, tra i servi, dal maggiordomo, la massima autorità.

Tenendo conto di ciò, come ci si comportava però nel caso i domestici fossero tutti della stessa famiglia?
Oppure quando la servitù era riunita?


A quale graduatoria ci si doveva affidare
?

Ecco un breve vademecum per orientarsi nell'intricato mondo di valletti, stallieri e cameriere, preparate la bussola!

Per tutte le informazioni generali circa l'organizzazione del personale di casa, rimando al post La servitù.L'ordine è decrescente, cioè va dal più importante al meno e comprende anche cariche tipiche della casa reale, come il cimabellano che è il massimo organizzatore e supervisore.

Ciambellano
- Chamberlain

Maestro di casa
- House Steward

Valletto del padrone - First Valet

Maggiordomo
- Butler

Governante
- Housekeeper

Cuoca
- Cook

Giardiniere
- Gardener

Lacchè
o valletto semplice - Footman

Sottomaggiordomo
- Under Butler

Cocchiere o Autista
- Coachman

Cameriera della padrona
- Lady's Maid

Prima balia
- Head Nurse

Capocameriera
- Upper Housemaid

Capo lavandaia
- Upper laundry-Maid

Stalliere
- Groom

Sottolacchè
- Under footman

Cameriera tuttofare
- Maid-of-all-work

Paggio
- Page o Footboy

Cameriera sempliceUnder Housemaid

Cameriera di servizioStill-room Maid

Balia semplice
Nurse

Lavandaia
Under laundry-Maid

Aiutante di cucina
Kitchen Maid

Garzone di stallaStable boy

Sguattera
Scullery Maid

Per maggior chiarezza ho preparato una mappa concettuale che rappresenta le dipendenze di ciascun servitore, così da capire chi fosse il suo diretto superiore.

Cliccate sull'immagine per ingrandirla a tutta pagina e leggere bene le relazioni


Vi anticipo inoltre, per vostra sfortuna, che sarebbe mia intenzione scrivere un post su ciascuna categoria di domestici, sebbene magari non tutti insieme per non annoiare troppo...


Ora vi lascio, a presto, baci




Mauser

11 commenti:

  1. A me non dispiaceresti affatto! Sarebbe utilissimo, come ogni cosa che scrivi d'altro canto! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Anche a me non dispiacerebbe.. inoltre ora voglio assolutamente recuperare questo film! xD

    RispondiElimina
  3. Gosford Park è molto bello, è un giallo decisamente british al sapore di Agatha Christie, ma se lo si rivede un paio di volte si scoprono un sacco di dettagli interessantissimi eppoi è recitato molto bene, non come certi altri che sembrano impersonati da dei pezzi di legno... se non ricordo male l'hanno dato la settimana scorsa su Iris, però periodicamente lo ridanno anche in tv, piace molto

    RispondiElimina
  4. Bellissimo film, tanto più bello se suscita post come questo!
    Questa gerarchia è sempre stata seguita, immagino, anche nei secoli precedenti a quello del film. Ho notato, inoltre, che anche presso la servitù viene rispecchiata la preminenza maschile (la governante arriva solo dopo 4 uomini) che vige nella società in generale.
    Come sempre, Mauser, sei utilissima e non mancherò di leggere i prossimi post "domestici".

    RispondiElimina
  5. Hai assolutamene ragione, la governante, che alla fine è quella che manda avanti la baracca, per importanza viene dopo maggiordomo e valletto.
    A dir la verità i ruoli nella gerarchia della casa reale (l'unica dove compaiono ciambellano e maestro di casa) sono un po' diversi, hanno altri nomi e molto più altisonanti, però il dato di fatto è che un ciambellano non può essere donna e un maestro di casa neppure.

    RispondiElimina
  6. ottima la mappa concettuale! rende tutto molto chiaro e veloce da capire! Brava come sempre!!

    RispondiElimina
  7. Vicino a Gosford park, benchè si tratti di una intera serie televisiva britannica, è Downton Abbey. Ne consiglio la visione. E'interessante riguardo agli aspetti della vita dei domestici nonchè riguardo ai costumi. Ambientazione Inghilterra primi anni del Novecento...ma forse la conoscete già...seguo da poco ma con piacere questo blog. Jessica, storica del costume e anglofila.

    RispondiElimina
  8. Ciao Jessica e benvenuta!
    A me piace molto Downton Abbey, infatti anche se sfora un po' dal periodo gli ho dedicato un post di approfondimento, secondo me sia questo che Gosford Park sono fantastici, si vede che dietro tutta la ricerca e la direzione c'è la stessa mano

    RispondiElimina
  9. Molto interessante..l'unica cosa che non mi è del tutto chiara è la posizione della still-room-maid..su wikipedia sembra una sorta di cuoca. ma non capisco la differenza con la cuoca vera e propria: sai chiarirmi questo dubbio? grazie milla

    RispondiElimina
  10. Bellissimo forum! Complimenti! I post sono sempre molto interessanti. Personalmente mi perdo sempre un po' sul tema della servitù. Sto ancora cercando di capire quali fossero le mansioni di un paggio per cui... xDD

    RispondiElimina
  11. Ho adorato quel film, e ricordo molto bene come mi colpì in effetti la scena di qando i servitori si mettono a tavola! Mamma mia quanti casini!

    Ho una curiosità: nel caso di più appartenenti alla stessa categoria (tipo, più cameriere di servizio, o più stallieri, che immagino nelle grandi case ci fossero), come si sedevano tra di loro? A caso? In base all'anzianità di servisio?

    RispondiElimina



Hai qualche idea?
Vorresti approfondire un argomento particolare?
Ci sono curiosità di cui vorresti scrivessimo?

Manda una mail a
georgianagarden@gmail.com